Mesemarzo 2018

Le proprietà dell’olio di jojoba

Quali sono le proprietà dell'olio di jojoba?

 

Quali sono le proprietà specifiche dell’olio di jojoba? L’olio di jojoba è diventato famoso nel tempo grazie alle sue particolari caratteristiche che ne hanno fatto un prezioso alleato per curare la bellezza della pelle dei capelli. Questo olio ha anche grandi proprietà antisettiche, emollienti e nutrienti ed ecco spiegato perché è uno dei più grandi alleati per la pelle.

C’è una caratteristica, però, che rende l’olio di jojoba molto diverso rispetto agli altri olii vegetali conosciuti. Parliamo della sua struttura a livello di molecole, che lo rende molto simile all’olio prodotto dalle nostre ghiandole sebacee. In sostanza, l’olio di jojoba, per composizione, è molto simile al sebo prodotto dal corpo umano.

Ricco di acidi grassi, vitamina A, vitamina B e vitamina E, l’olio di jojoba può essere utilizzato sulla pelle in versione pura, per rendere la pelle più liscia e morbida, oppure può essere utilizzato con l’aggiunta di olii essenziali profumati. Proprio per le sue proprietà che lo rendono molto simile al sebo prodotto dalle ghiandole umane, la nostra pelle tende ad assorbirlo molto facilmente.

L’olio di jojoba è particolarmente indicato a chi ha la pelle molto secca o che tende a screpolarsi con una certa facilità. È anche utilizzato come base per la preparazione di creme anti-rughe, perfetto restituire alla pelle l’elasticità perduta nel corso del tempo.

Per acquistarlo nella sua versione più pura, e quindi più naturale, è sufficiente recarsi presso la propria erboristeria di fiducia, ma in ogni caso è bene fare attenzione all’etichetta. Se desiderate un prodotto il più possibile naturale, è necessario verificare che nella preparazione non sia stati aggiunti altri olii vegetali meno pregiati, che abbasserebbero inevitabilmente la qualità del prodotto.

Quando si parla di olii vegetali molto pregiati, gli usi sono davvero molti. L’olio di jojoba può essere utilizzato anche per prevenire la comparsa delle smagliature, soprattutto durante la gravidanza, purché sia utilizzato con costanza, per permettere alla pelle di assorbirlo in profondità e per per permettere all’olio di sprigionare tutte le sue proprietà elasticizzanti.

In alternativa, potete utilizzare l’olio di jojoba anche per un massaggio rilassante, drenante o stimolante della circolazione o in sostituzione della tradizionale crema per il corpo che si applica dopo la doccia. Per un maggiore assorbimento, è sempre consigliabile spalmare l’olio di jojoba sulla pelle ancora bagnata, meglio ancora quando siete ancora all’interno della doccia.

Delicato e pregiato, l’olio di jojoba può essere utilizzato anche per lenire il rossore da pannolino nei neonati: la pelle risulterà subito meno arrossata e più morbida. Ovviamente, tra i tanti benefici dell’olio di jojoba non possiamo non parlare del toccasana che rappresenta per la pelle del viso.

Per la pelle del viso l’olio di jojoba è un prezioso alleato contro le occhiaie e per aiutare la pelle a rigenerarsi e a mettersi al riparo dagli stress giornalieri. Anche per gli uomini l’olio di jojoba può diventare un buon alleato, soprattutto per chi ha una pelle molto irritata dopo la rasatura; basta applicare l’olio di jojoba all’occorrenza, massaggiare delicatamente e lasciare assorbire per donare freschezza e idratazione alla pelle.

E per chi utilizza il make up giornalmente ed è sempre alla ricerca del prodotto giusto per preparare la pelle prima dell’applicazione del fondotinta, ecco che l’olio di jojoba può fare al caso vostro. È infatti ottimo anche come base per il trucco e rappresentare una buona base per la pelle anche prima dell’applicazione della crema solare. Anche se non ha vere e proprie proprietà anti UVA, l’olio di jojoba idrata la pelle prima dell’esposizione.

Ci sono poi i numerosi benefici che l’olio di jojoba apporta ai capelli. Usato prima dello shampoo, per esempio, l’olio di jojoba assicura alla chioma una regolare produzione di sebo, lenisce il prurito e addolcisce il cuoio capelluto. L’olio di jojoba sui capelli ha anche un buon effetto anti-caduto e si può applicare come trattamento dopo shampoo per ridurre le doppie punte e preparare i capelli alla piega o all’asciugatura.