Bellezza

Cosa devi sapere  sulle tisane dimagranti naturali

Perdere peso è difficile. Implica una grandissima forza di volontà e richiede grandi sacrifici  ma non impossibile. Un’alimentazione sana e un allenamento regolare sono sicuramente la giusta direzione per il raggiungimento di questo obiettivo. Tuttavia integrare la propria dieta e l’esercizio fisico con un supplemento naturale può contribuire a rendere questo tuo percorso meno accidentato, più semplice e meno stressante. Per questo motivo bere tisane dimagranti appositamente pensate per questo scopo sta diventando una pratica sempre più diffusa.
Cosa c’è di più semplice nel perdere i chili di troppo stando comodamente seduti davanti ad una tazza di Tè caldo?

In realtà, non tutte le tisane hanno lo stesso potere dimagrante e non sempre se ne consiglia un’assunzione prolungata nel tempo. Proviamo a chiarire attraverso 6 punti quale scelta compiere per ottenere i migliori risultati nel minor tempo possibile.

1. Cosa sono le tisane dimagranti?

Le tisane dimagranti sono più di un semplice “tè del pomeriggio”. Infatti contengono numerosi composti che favoriscono la naturale perdita di peso.

Di norma, gli ingredienti presenti nelle tisane dimagranti sono caffè verde, caffeina, radice di  liquirizia, tè verde, radice di tarassaco e altre tipologie di erbe.

Normalmente questo tipo di bevande sostengono tra gli effetti benefici, la riduzione dell’appetito, l’aumento dei livelli di energia, la pulizia del colon evitando di agire direttamente sul grasso corporeo.

2. Quali assumere?

Come regola generale, è sempre bene preferire tisane con poche erbe, ovviamente tutte naturali. Infatti la regola principale è quella di non acquistare, né consumare prodotti la cui composizione non sia chiara o che preveda una componente chimica predominante come ad esempio la senna, particolarmente diffusa in tisane dimagranti, che ha come controindicazione l’irritazione dell’intestino crasso e di norma genera un effetto lassativo fastidioso.

Per questo è sempre bene leggere l’etichetta informativa del prodotto prima di compiere la scelta ed orientarsi verso prodotti che presentino la più alta componente naturale.

3. Quando assumerle?

È sufficiente bere tra 1-3 tazze al giorno preferibilmente lontano dai pasti. In genere, le tisane dimagranti non menzionano nessuna  dieta o esercizio fisico particolare di accompagnamento. Inoltre, svolgono leggeri effetti lassativi e diuretici e quindi è bene non esagerare con l’assunzione del prodotto oltre la quantità raccomandata.

4. Sono sicure?

Ovviamente gli effetti generati dalle tisane dimagranti variano da persona in persona. Tra gli effetti indesiderati si segnalano nervosismo o disturbi addominali e mal di testa. È bene sempre affidarsi a prodotti naturali che  assicurino il massimo rispetto del naturale funzionamento dell’organismo.

5. Benefici e Conseguenze

Il consumo di tisane dimagranti ha sicuramente molti effetti positivi sull’organismo umano, come ad esempio l’aumento del metabolismo, il miglioramento della  circolazione sanguigna, una potente funzione detox del fegato mantenendo inoltre sotto controlli i livelli di colesterolo e di zucchero presenti nel sangue. Tra gli effetti collaterali, rari,  ma pur sempre possibili, segnaliamo nausea, mal di testa, insonnia, aumento della frequenza cardiaca e fatica.

6. In conclusione: Funzionano?

Siamo giunti alla domanda fatidica:  Funzionano davvero queste tisane o sono solo pubblicità?  É indubbio che svolgono un’azione di supporto all’organismo nella perdita di peso, agendo non tanto sul grasso ma sui meccanismi corporei che ne favoriscono la naturale perdita di peso come il miglioramento di alcune funzioni intestinali, o una maggior azione contrastante dei liquidi corporei. Tuttavia è di fondamentale importanza accompagnare l’assunzione di queste tisane ad uno stile di vita più sano, che preveda una dieta ipocalorica ed una moderata attività fisica. Ma i risultati in questo caso saranno più che garantiti.

Se anche tu stai cercando un metodo e un aiuto per perdere efficacemente i chili di troppo, senza il canonico stress prodotto da rigidi regimi alimentari imposti dalle diete dimagranti, le tisane dimagranti possono essere un valido aiuto per eliminare il grasso in eccesso in maniera del tutto naturale e senza controindicazioni.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*