Thursday, 19/10/2017 | 5:37 UTC+2
Consobiomed

Smagliature in gravidanza: 5 consigli efficaci per prevenirle

Smagliature in Gravidanza

Durante la gravidanza la comparsa delle smagliature è molto frequente. Questo fenomeno è dovuto sia a fattori ormonali, sia all’aumento di peso.

Le zone del corpo maggiormente colpite sono la pancia e il seno, ossia le zone dove la pelle risulterà maggiormente stressata e tesa.

Adottando alcuni accorgimenti e rimedi naturali sin dai primi mesi, è possibile prevenire le smagliature.

Vediamo cosa fare.

Controlla il tuo peso corporeo

Durante i nove mesi di gravidanza prenderai peso e la crescita del pancione sarà inevitabile. Potrai però intervenire e controllare l’aumento di peso chiedendo un parere al tuo ginecologo che saprà indicare la dieta più corretta e salutare per te e per il tuo bambino.

In generale si consiglia di adottare un’alimentazione ricca di verdura, frutta, cereali, legumi e pesce. Insomma tutti quegli alimenti che favoriscono la salute della mamma e contribuiscono a rendere elastica e ben idrata la pelle.

Fai attività fisica

Durante la gravidanza è importante fare esercizio fisico. Dovrà comunque essere un’attività non faticosa ed eccessiva il cui scopo sarà quello di bandire la sedentarietà prendendoti cura del tuo corpo e del tuo bambino. Pertanto, durante la gravidanza, oltre alle semplici passeggiate che favoriranno la circolazione e l’irrorazione della pelle, potrai praticare yoga, acquagym o nuoto.

Bevi 2 litri di acqua

In gravidanza è facilissimo soffrire di ritenzione idrica a causa dei cambiamenti ormonali e all’aumento del volume del corpo che rallenta la circolazione. La ritenzione idrica rende inoltre la pelle più secca e quindi più soggetta alla comparsa delle smagliature. Pertanto è opportuno bere due litri di acqua al giorno per mantenere la pelle idrata ed aiutare il corpo a pulirsi da tutte le tossine.

Idrata la pelle con l’olio di mandorle

La principale forma di prevenzione delle smagliature consiste nell’idratare sempre la pelle. Molte donne in gravidanza iniziano ad idratare la pelle intorno al quinto mese.

Nulla di più sbagliato!

Anche se il corpo comincia ad aumentare di volume dopo un po’ di mesi da quando hai fatto il test di gravidanza, un consiglio utile per prevenire le smagliature in gravidanza è quello di idratare da subito la pelle.

Un ottimo rimedio naturale, privo di controindicazioni ed efficace nel prevenire le smagliature è l’olio di mandorle. Facile da trovare, ha un prezzo contenuto che si aggira intorno agli 8 euro circa e ti permetterà di idratare la pelle insistendo su pancia e seno tutte le volte che vorrai o ne sentirai la necessità. Generalmente affinchè l’olio di mandorle possa funzionare è necessario idratare la pelle almeno due volte al giorno. L’ideale è utilizzarlo tutte le volte che farai la doccia massaggiandolo sul corpo ancora umido, favorendo l’idratazione e di conseguenza l’elasticità della pelle.

Sono tanti i prodotti, il cui uso in gravidanza è sconsigliato. L’olio di mandorle grazie alle sue proprietà, oltre ad esser consigliato è molto efficace non solo nella prevenzione delle smagliature, ma anche nella cura del tuo corpo.

A questo proposito potrai trovare un approfondimento molto utile circa l’uso cosmetico dell’olio di mandorle utile e partico anche in gravidanza su www.nonsolodonne.net

Inoltre l’utilizzo dell’olio di mandorle è consigliato anche dopo il parto in quanto la perdita di volume dell’addome e l’allattamento spesso possono favorire la comparsa delle smagliature.

Indossa un reggiseno della tua taglia

Spesso si commette l’errore, in previsione dell’aumento del seno, di indossare un reggiseno di una taglia più grande. In realtà per prevenire le smagliature al seno è fondamentale indossare un reggiseno della giusta taglia che favorisca la sua tenuta senza comprimere la cute.

Adottando questi accorgimenti e rimedi con costanza potrai prevenire le smagliature tornando in piena e splendida forma dopo il parto.

-

Pubblica i tuoi commenti

Your email address will not be published. Required fields are marked *